Siza&Mizo

Archive for the ‘Avventure’ Category

…decisamente troppi!

Mi faccio tante promesse e invece di fatto continuo a seguire la strada che ho preso in passato con altri blog.
Il fatto è che a volte mi dimentico. Da qualche tempo, presa dal panico, ho cominciato a fare delle liste (moolto lunghe) dove appunto le cose da fare.
Una semplice lista tipo quella della spesa 😀

E per oggi ho deciso di spuntare la voce “scrivi un post”.

Qualche giorno fa, ho ricevuto una busta misteriosa qualcosa che:

1. non ho capito ancora bene a cosa serve
2. che mai e poi mai nella vita mi aspettavo di ricevere.
Ebbene, Google (precisamente Google AdWords) mi ha regalato un buono per della pubblicità.
Nella lettera che accompagna il buono c’è scritto che con questa pubblicità gratis, potrò incrementare le visite al mio sito aumentando così i guadagni dei miei servizi…… Che sito? E che servizi?

Io è tanto se ho un blog su Blogger, e non è che abbia chissà che visite… considerando che l’ho aperto come progetto per un esame più di un anno fa…
E sinceramente, dopo aver provato la piattaforma di Blogger, mi chiedo come possa, una persona sana di mente, continuare ad utilizzarla. Forse non hanno mai provato WordPress (no WP non mi paga XD). Ve l’ho detto, modestamente (maancheno) di blog ne ho aperti molti, su quasi tutte le piattaforme più famose ed utilizzate, e dal mio punto di vista, credo che la ‘comodità di scrittura’, sia la cosa più importante; perché sì è vero che un testo lo posso scrivere pure sul blocco note e poi incollarlo sul post, però vogliamo parlare di formattazione del testo? Scrivere quei 4 articoli su Blogger, ha richiesto la mia concentrazione più totale e la mia massima pazienza! Eppure il testo e le immagini non stavamo mai come volevo io. Potrete pensare che sia incompetente (maanchesi), però prima di affermarlo provateci anche voi, e non “accontentatevi” del risultato, come ho dovuto alla fine fare io… provateci sul serio! Non vale però smanettare troppo con l’HTML ;D

Forse Blogger è più in simbiosi con altri siti rispetto a WordPress, ed è quindi più comodo da gestire e quindi è più commerciale.
Sta di fatto che io tifo per WP e quei crediti omaggio resteranno lì a fare la muffa, fino al 30 aprile quando saranno scaduti.

Per il futuro di questo blog ho dei progetti. Spero che questa volta non siano parole al vento.

Anche per oggi è tutto.

Passo e chiudo

meow (:

Annunci

E finalmente anche la sessione di settembre è andata!
Londra stiamo arrivando… di nuovo!

Lo scorso anno ci ha colpito così tanto che abbiamo deciso di tornarci!
Sono quei posti magici e incredibili che non basta una vita per viverli tutti, e lo so che sembra una frase fatta ma è proprio così!
Conosco diverse persone poco più che 20enni che ci sono già state almeno 2 volte! Funziona così il mal di Londra, o forse il mal di Inghilterra.
Anzi proprio il mal del Nord Europa; il prossimo anno, infatti, vorrei tornare a Dublino! La Verde Irlanda ha un fascino tutto suo, in nessun altro posto puoi trovare i cioccolatini con il Baileys!! Ghgh

Il mio feeling con i blog sembra non essere del tutto mutato. L’entusiasmo per scrivere non manca mai, quel che manca è il tempo.
Capita così, che non potendo scrivere ogni giorno gli interessantissimi (??) fatti della mia vita, si ammassino tutti nel primo post che viene.
Scrivere tutto, anche se sono state cose relativamente importanti per me, è troppo.
Perciò testerò proprio con voi il mio nuovo metodo salva-tempo (sia per voi che leggete, sia per me che scrivo XD) che ti fa risparmiare… TEMPO, appunto:

– il “piccolo” Sigi, oggi Cesar (Seẓàr), è finalmente arrivato in quella che sarà la sua casa definitiva, e la sua nuova padrona è un tesoro di donna!

– post Cesar, il povero Mizar sebbene visivamente sollevato, si ritrova con un ascesso alla zampa posteriore sx. Litigio fra gatti, dice la vet. (colpa di Cesar?) a oggi, il gatto con quattro zampe e mezzo (gli si era gonfiata a dismisura), è sotto antibiotico e guarisce a vista d’occhio. E’ tornato a essere un gatto felice e spensierato! (Mentre vi scrivo, mi è salito sulle gambe!)

– dopo quasi otto anni di rimasugli, ho finalmente avuto il tempo e la voglia (diciamo che ho trovato i mezzi!) per ordinare altro Cernit, una pasta modellabile derivata dal petrolio (inquietante, sì) disponibile in svariati colori, che una volta messa in forno, diventa solida, e con la quale si possono fare centinaia di migliaia di cose! Prossimamente vi mostrerò qualche mia “creazione”.

– ho finalmente preso la PATENTEEE!! yeeeeeeeeeeeehh!

– i giorni passano in fretta e la partenza è imminente. Oggi ho comprato una mini guida di Londra, e ci ho messo forse più di un’ora per decidermi che era quella giusta… del resto, se alla Feltrinelli hanno messo pure i divani, andranno anche usati no?

– credo di aver finito le novità, adesso possiamo tornare alla modalità normale!

Come dicevo sono in trepidante attesa della partenza: penso ad un possibile itinerario, penso ai soldi da cambiare, penso a cosa mettere in valigia, penso a cento mila cose e mi angoscio.


Per il momento vado a letto, Mizo mi sta aspettando ronfante.

Spero di dormire serenamente, e di non sognare di nuovo di atterrare in mutande -.-’

Alla prossssima!

Siza&Mizo


My Flickr

novembre: 2017
L M M G V S D
« Mar    
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930  

Tweet me

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi per e-mail.

Segui assieme ad 1 altro follower

Visite

Blog Stats

  • 228 hits